Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

Katia Lafaille

Katia Lafaille

Di nazionalità svizzera, nel 1989 si stabilisce a Chamonix per dedicarsi a tempo pieno alla sua passione: l’alpinismo. Dopo l’incontro con il marito, l’alpinista Jean-Christophe Lafaille, ne diventa manager, ufficio stampa e organizzatrice delle spedizioni alpinistiche. Dal 2006, anno della tragica scomparsa del marito, a oggi si è dedicata alla realizzazione del documentario La montagna perduta (sull’ultima ascensione di Jean-Christophe), a conferenze e alla stesura del libro Sans lui (Editions Grasset, 2006), oltre che alla scalata dell’Aconcagua.

 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233