Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

 

Il crocifisso di Pietro Vanni torna a Viganella

Venerdì, 7 Agosto 2009

Il crocifisso di Pietro Vanni torna a Viganella Viganella, paesino in Valle Antrona (VB) noto alle cronache per lo specchio solare che riflette la luce del sole verso la piazza centrale del piccolo abitato e vince l’ombra cui il paese è destinato da novembre a febbraio. Qui, nei giorni scorsi, è stato riportato nella sua casa natale il grande crocifisso ligneo, a grandezza d’uomo, realizzato dallo scultore Giovan Pietro Vanni nel 1797.
Il crocifisso, dall’inizio del ‘900 nella cappella cimiteriale di Ceppo Morelli, resterà esposto a Viganella fino al 12 settembre.
La casa Vanni, a Viganella è una delle più antiche dell’Ossola, risalendo al 1494; recentemente è stata riportata ai suoi originari splendori ed è oggi un centro rosminiano di spiritualità.
Pietro Vanni, fecondo scultore e intagliatore, ha lasciato importanti opere religiose in eredità a molte chiese ossolane – fra cui Pallanzeno, Cardezza e Piedimulera.

 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233