Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

 

LetterAltura 2008 conclude in Formazza con un grande successo

Martedì, 22 Luglio 2008

LetterAltura 2008 conclude in Formazza con un grande successo Sono arrivati da ogni dove, nel weekend,  per partecipare agli eventi organizzati per LetterAltura nelle valli Antigorio e Formazza. Erano oltre 70 i partecipanti, venerdì, all’escursione agli Orridi di Uriezzo guidata dalle parole sapienti delle professioniste di Accompagnatur. Visti i numeri è stato necessario dividere il gruppo in in due: uno “famiglie con bambini”, l’altro “adulti camminatori”. Il che ha reso ancora più godibile il percorso alla scoperta degli Orridi. Tra i molti anche un’escursionista speciale: la Rai ha partecipato all’”esplorazione” con una giornalista e due operatori che, partiti appositamente da Torino di prima mattina, hanno seguito il gruppo realizzando un servizio andato in onda domenica alle 14.00.

Tutto esaurito poi all’incontro con l’autore del pomeriggio: la sala dell’Albergo Cascata del Toce era completamente gremita per Silvia Dal Negro ed Angelo Garanzini che hanno dovuto protrarre l’incontro più a lungo del previsto per soddisfare le domande del pubblico.

La sera una piacevole sorpresa ha stupito gli organizzatori: oltre 800 persone sono salite alla diga di Morasco, nonostante le condizioni del tempo non fossero incoraggianti, per assistere alla spettacolare proiezione notturna dei filmati d’epoca dell’Istituto Luce. “Sapevamo che l’evento avrebbe riscosso successo perché interessante ed unico, ma non ci aspettavamo una così grande partecipazione, viste soprattutto le previsioni del tempo, a noi non favorevoli” spiega Giovanni Margaroli, Presidente dell’Associazione Culturale Letteraltura. Invece il tempo è stato clemente e la proiezione, seguita anche da Vco Azzurra Tv, è stata così gradita dal pubblico che moltissimi si sono fermati per godersi anche il bis del filmato.

Grande soddisfazione anche per la partecipazione, domenica, allo “spettacolo naturale” della cascata alla massima potenza. Disseminati qua e là per Sotto Frua, abbarbicati agli argini della strada o comodamente seduti su sdraio pieghevoli portate a spalle per l’occasione, una moltitudine di turisti, curiosi  e fotografi, di ogni genere e di ogni età, ha goduto lo spettacolo realizzato per LetterAltura da Enel Produzione. Gli spettatori sono arrivati per l’occasione da tutto il Piemonte, dalla Lombardia e anche dall’estero. “Fondamentale – commenta Margaroli – è stato il supporto dato dai media a livello nazionale. Qui Touring e Bell’Italia hanno realizzato due servizi approfonditi sulla zona. La Stampa ne ha data più volte notizia sulle pagine dedicate al Nord Ovest. Il tg3 Regionale lo ha preannunciato. A livello locale La Prealpina, L’Eco Risveglio, Vco Azzurra Tv e Vco Sat ne hanno parlato. Insomma, abbiamo realizzato una eco mediatica che non poteva che portare un grande afflusso di persone. E da ieri tutti avranno appesa in casa una fotografia della cascata del Toce!! La nostra speranza è, come per ogni weekend nelle valli, che amici ed amici degli amici tornino poi in questi splendidi luoghi. Solo in questo modo si può favorire il turismo e, di conseguenza, l’economia delle nostre zone. Facendone parlare bene e facendo vivere a chi viene a trovarci esperienze meravigliose ed indimenticabili!”.

LetterAltura 2008 è appena finita, ma già si pensa alla prossima edizione. Altri tre weekend nelle valli, alla scoperta di tradizioni e paesaggi dal sapore verace e dal profumo di altri tempi.

 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233