Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

 

Il castello incantato

Venerdì, 13 Agosto 2010

Il castello incantato

12° festival internazionale di teatro con figure

15 spettacoli internazionali  in 12 piazze

La carovana di spettacoli nelle piazze del Locarnese parte a Mergoscia dal 14-28 agosto                              

Il Teatro dei Fauni organizza la dodicesima edizione del Festival internazionale di teatro con figure e ombre -Il castello incantato-. Spettacoli provenienti da: Italia, Svizzera, Spagna, Irlanda, Nepal animeranno le sere di fine estate con spettacoli originali di grande qualità.

Per informazioni www.teatro-fauni.ch

 

Il Festival si apre sabato 14 agosto ore 21.00, con un evento molto particolare dedicato al pubblico adulto.

Il paradiso delle donne spettacolo di e con Santuzza Oberholzer, direttrice artistica del festival, tratto da “Albero genealogico” di Piero Bianconi e da “Lettere dalla California” a cura di Renato Martinoni, sarà presentato sulla piazza di Mergoscia, il villaggio posto esattamente al centro del Canton Ticino dove sono nate, quasi 150 anni fa, le tre donne di cui narra la vicenda.

La regia dello spettacolo è curata da Walter Broggini che Giovedì 19 agosto ore 21.00 sarà insignito a Locarno al Castello Visconteo, del premio ”Il castello incantato 2010” .

In caso di cattivo tempo lo spettacolo si terrà all’interno della Chiesa parrocchiale di San Gottardo.

 

Il Festival riprende Martedì 17 agosto Brissago, Piazza Baccalà-Branca (in caso di cattivo tempo al Caffè Verbano) con lo spettacolo particolarmente adatto ai bambini piccoli Il gatto mammone della compagnia fiorentina I pupi di Stac, www.pupidistac.it una delle tante versioni di Cenerentola. Due ragazze: la  buona e la cattiva, una matrigna, ma al posto della fata ad aiutare la buona ci sono un vecchietto e il fantastico gatto Mammone. I diversi atteggiamenti delle ragazze verso i vecchi e gli animali, uno altruistico e l’altro egoista, ne determinano il destino finale tra le braccia del Principe. Fiaba di incantesimi e luoghi magici presentata con molta dolcezza. Dalle ore 20.00 alle 21.00 i ragazzi potranno costruire n burattino nel Laboratorio di costruzione di pupazzi al volo, nel luogo dello spettacolo, senza previa iscrizione, basta arrivare 10 minuti prima delle 20.00

                                                                                                                      

Mercoledì 18 agosto la carovana del Castello incantato sarà per la prima volta al parco di  Orselina (in caso di cattivo tempo annullato), dove verrà presentato un grande classico del teatro di figura: Scretch di e con  Claudio Cinelli www.claudiocinelli.it, una pioggia, una cascata  fresca di invenzioni fatte con niente e capaci di tutto. Cinelli è uno degli innovatori storici del teatro di figura italiano, lavora spesso anche nelle produzioni di opere liriche, teatro di prosa e altro, ma la sua poetica si esprime al meglio attraverso la maestria nell’uso delle mani.

 

Giovedì 19 agosto a Locarno, al Castello Visconteo (in caso di cattivo tempo al Teatro Paravento) lo spettacolo sarà preceduto dalla cerimonia di consegna del Premio Il castello incantato 2010 a Walter Broggini che attraverso il teatro di figura sa coniugare tradizione ed innovazione con una attenta sensibilità verso il pubblico. Broggini è un teatrante eclettico, regista, autore, pedagogo rigoroso, ma soprattutto burattinaio di grande abilità e sottile ironia.

Lo spettacolo che segue è consigliato al pubblico a partire dai 10 anni. Marionette in cerca di manipolazione del Teatro Alegre proveniente da Italia e Spagna www.teatroalegre.it propone uno sguardo satirico, di soli gesti accompagnati dalla musica, dove le figure sono imprigionate e si ribellano alle regole della nostra società. Storie di solitudine, di morte, di rapporti umani. Pulcinella e la morte, la Cantante e il Pianista, Animale-toro e Uomo-torero e altri archetipi sono scavati con profondità e bellezza del movimento.

 

Tutti gli spettacoli hanno inizio alle ore 21.00

Il Festival continua tutte le sere fino al 28 agosto.

 

Vi sono ancora alcuni posti disponibili per il

Laboratorio di una settimana dal 23 al 27 agosto ore 10 –12 nella sede del Teatro dei Fauni a Locarno

Pupazzi da tavolo
per ragazzi da 6 a 12 anni

Costruzione e animazione: hanno le teste e mani di pasta di legno e corpi di stoffa e gomma piuma. Con giochi e improvvisazioni teatrali i ragazzi si trasformeranno in personaggi di una storia inventata. Le diverse attività manuali per la creazione del burattino sono intercalate a giochi che stimolano l'animazione dello stesso e l'invenzione di personaggi che stabiliscono relazioni con quelli creati dagli altri ragazzi. Costruite le scenografie, trovate le voci e i movimenti dei personaggi. Animatrice Vicky de Stefanis, burattinaia del Teatro dei Fauni

La sera del 27 agosto,ore 20.30, sarà presentato per tutto il pubblico, un breve spettacolo.

Iscrizioni e informazioni a:

fauni@bluewin.ch o al telefono 079 331 35 56

 

Tutti gli spettacoli sono a entrata libera, in caso di pioggia si terranno in una sala nelle vicinanze.

9 Laboratori di costruzione di burattini al volo

ore 20-21 nei luoghi degli spettacoli

In un’ora ragazzi e adulti potranno costruire una marionetta o burattino semplice da portarsi a casa. La tecnica e materiali proposti saranno di volta in volta diversi. Numero massimo di partecipanti: 20.

 

 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233