Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

 

Alla riscoperta del Camminare

Duccio Demetrio ed Ennio Cavalli a LetterAltura

a cura di Silvia Zanetta

Venerdì, 25 Giugno 2010

Alla riscoperta del Camminare Nella splendida cornice del parco di Villa Pariani, a pochi passi dal lago, un folto pubblico ha seguito, nel pomeriggio di giovedì 24 giugno 2010, l'incontro tra Duccio Demetrio, scrittore e professore di filosofia dell'educazione, ed Ennio Cavalli, caporedattore culturale del Giornale Radio Rai.

Duccio Demetrio ci ha condotti alla scoperta della filosofia del camminare, dell'intrinseco significato che porta con sè e del diverso valore che sovente acquista se lo associamo alle immagini che genera. Il camminare è un'azione che ci appartiene da sempre, qualche cosa che ci accompagna dalla nascita alla morte e che ci consente di non dimenticare mai la nostra esistenza. Il termine camminare ci riporta al piacere o al dolore di esistere e la consapevolezza di questa azione, intesa come un procedere continuo, ci permette di essere consapevoli della nostra esistenza.

Demetrio invita ad essere "scout individualisti" e presenta il suo "camminare" lento che consente di non perdersi  e di non perdere il senso della propria individualità. Con il camminare ricerchiamo il senso della nostra persona perché ci fa sentire più vivi, più presenti al mondo e possiamo così scoprire la bellezza dello stupore di ciò che si incontra lungo il cammino.

Questo stupore, che nasce anche dalle cose più semplici, deve essere un compagno fedele nel cammino di ogni esistenza perchè solo così si può scoprire o riscoprire l'essenza delle cose, anche quelle più umili, anche quelle più semplici come il filo d'erba, il nocciolo della ciliegia o un piccolo sasso sul sentiero.

 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233